Contenuto principale

 
Categoria: Intesa Sanpaolo Azienda e Gruppo
 
Ordina per:
Predefinito | Nome | Autore | Data
 

Files:

 

Giudichiamo il Contratto di secondo livello di Gruppo una solida base normativa da cui partire per un confronto adeguato a recepire nella maniera più ampia possibile le varie sensibilità. Riteniamo infatti di valore un percorso negoziale che possa condurre a un nuovo Contratto di secondo livello per tutte le lavoratrici e lavoratori del nuovo perimetro del nostro Gruppo.Parimenti riteniamo che un welfare unico per tutte le lavoratrici e lavoratori costituisca riconoscimento di salario indiretto, ma soprattutto uno strumento veicolo di tutele importanti ed elemento di coesione per tutto il personale, attraverso un accrescimento del senso di appartenenza. Il processo di integrazione del Gruppo Ubi coinvolge tutto il personale del Gruppo: la Uilca si adopererà come sempre per il raggiungimento di adeguate tutela a tutta la compagine delle lavoratrici e lavoratori dell’intero perimetro del Gruppo Intesa Sanpaolo.

 
Data 24-02-2021
 Dimensioni del File 95 KB
 

 

L’Azienda ha presentato i progetti organizzativi relativi a Banca dei Territori, Divisione Fideuram Private e Strutture di Governance – Sede Centrale

 
Data 16-02-2021
 Dimensioni del File 80.08 KB
 

(0 voti)
 

La Banca sulle modalità di vendita dei prodotti tutela e la reportistica delle vendite si è espressa con parole molto chiare e che non dovrebbero lasciare adito a interpretazioni e invece assistiamo a continue richieste di reportistica nelle più variegate modalità, dalla più pedestre alla più strutturata, così come al proliferare di campagne commerciali e suggerimenti di vendita con pericolosi inviti alla fantasia

 
Data 16-02-2021
 Dimensioni del File 97 KB
 

 

Nella giornata di oggi abbiamo esaminato una prima parte degli impatti organizzativi – prevalentemente in ambito Banca dei Territori – che la procedura di integrazione con Ubi produrrà, prevalentemente a partire dal prossimo 12 aprile.

 
Data 15-02-2021
 Dimensioni del File 54.88 KB
 

 

Oggi Intesa Sanpaolo ha aperto la procedura di integrazione tra il Gruppo Isp e Ubi. Le ricadute dell'integrazione coinvolgeranno tutte le lavoratrici e lavoratori del Gruppo, di entrambe le provenienze. Avremo un passaggio normativo importante volto ad armonizzare quello che possiamo definire il bagaglio contrattuale derivante dalla storia individuale di ciascun dipendente ex Ubi con il complesso della contrattazione di secondo livello di Isp.  La Uilca seguirà con la massima attenzione ogni risvolto dell'integrazione, data la delicatezza dell'operazione, dando contemporaneamente il massimo supporto a tutte le colleghe e colleghi del Gruppo attraverso i propri quadri.

 
Data 11-02-2021
 Dimensioni del File 87.66 KB
 

 

Nella serata di ieri è stato raggiunto l’Accordo per la cessione alla Banca Popolare di Puglia e Basilicata di 17 filiali, 9 punti operativi e delle 148 persone del relativo ramo di azienda, provenienti da UBI (e oggi rientranti nel nuovo perimetro di ISP).

 
Data 11-02-2021
 Dimensioni del File 64.66 KB
 

(0 voti)
 

Da tempo la Uilca guarda con grande attenzione a un fenomeno, quello delle aggressioni, fisiche e verbali rivolte alle lavoratrici e lavoratori del Gruppo, che risulta in crescita e sta assumendo a nostro avviso una evoluzione che va analizzata, compresa e condurre ad adeguati presidi, non certo affrontata con approccio fatalistico.Riteniamo che mai come oggi, in un contesto profondamente mutato, le aggressioni non possano essere derubricate ad azioni soggettive non prevedibili e riaffermiamo con forza, così come previsto dal D.Lgs. 81 Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, la responsabilità del datore di lavoro nell’adottare tutte le misure utili a prevenire un fenomeno che non è niente affatto isolato ed estemporaneo, ma appunto sta costituendo un rischio professionale distinto e autonomo da quelli fino a ora considerati tipici del nostro settore.

 
Data 08-02-2021
 Dimensioni del File 142.24 KB
 

 

L’Azienda ci ha comunicato che fermo restando l’esito della verifica di circa 450 posizioni che verranno inserite quindi successivamente, lo scaglionamento delle uscite previste dall’accordo esodi e pensionamenti del settembre 2020, sulle finestre potrebbe essere, di massima, il seguente

 
Data 03-02-2021
 Dimensioni del File 70.84 KB
 

 
  • Titling Professional - Conti correnti accesi a dipendenti e operazione di cessione a BPER - Creazione task force Ecobonus - Distacchi UBI – ISP - Ferie: monetizzazione ferie aggiuntive, pianificazione ferie - Contribuzione previdenza complementare ex Banche Venete

 

 
Data 03-02-2021
 Dimensioni del File 177.59 KB
 

 

In questa informativa:

  • Avvio proceduradiCessione sportelli a Banca Popolare di Puglia e Basilicata
  • PVR 2020
  • Decorrenza cessionisportelli e fusione di UBI in ISP
  • Sistema incentivante per Gestori Filiali imprese
  • Banca del Tempo
  • Assunzioni
  • Distacchi
 
Data 20-01-2021
 Dimensioni del File 77.54 KB